Sei interessato a uno dei nostri servizi?

1 Clicca nella sezione contatti
2 Compila il form
3 Ti ricontattiamo

Se hai bisogno urgente del nostro intervento puoi contattarci al numero 370 14 89 430

4People™

I nostri orari
Lun-Ven 9:00AM - 18:PM

L’impresa del futuro. Come saranno le imprese tra 20 anni.

by Simone / 02-11-2020
Post Image

Fantasticando sul futuro, sullo stile di Asimov, non è difficile immaginare come saranno le imprese tra 20 anni.

In un mondo sempre più connesso

Oggi negli Stati Uniti, Paese sicuramente più liberale e con meno burocrazia della nostra amata Italia, quasi la totalità delle persone utilizzano internet per effettuare i propri acquisti. Le spedizioni in USA possono essere consegnate con l’ausilio dei droni: scelta ecologica ed economica che fornisce anche un servizio di spedizione lampo. I pacchi, che per il momento possono arrivare a pesare fino ad un massimo di 2.2 Kg, arrivano al destinatario in meno di 30 minuti dal pagamento dell’ordine.

Lo stato attuale delle vendite offline

Per capire meglio come il business si muoverà in un prossimo futuro, è sufficiente descrivere i passi compiuti sostituendoci all’acquirente offline nelle peggiori ipotesi.

Tragitto stradale… Altro che consegne con drone!

Esco di casa con le migliori intenzioni per acquistare due luci a LED per il giardino. Appena metto il naso fuori casa mi accorgo che la giornata non mi sorride. Pioggia a secchi, devo rientrare a prendere un ombrello. Esco di nuovo e finalmente entro in macchina.  Mi avvio, ma appena prendo la provinciale, per colpa di due gocce trovo tutto bloccato. Dopo un’ora al volante per percorrere 5 km e raggiungere il centro commerciale, devo continuare a girare come uno squalo nei meandri dei sotterranei di un garage. Dopo 15 minuti trovo un parcheggio. Esco dall’auto e cerco di memorizzare il colore del parcheggio ed il posto.

L’acquisto

Accedo al centro commerciale e per guadagnare tempo ispeziono la carta dei negozi impiegando 3 minuti solo per identificare il punto “Tu sei qui”.
Trovo il negozio di elettronica, mi reco al reparto illuminazione e prendo le lampadine. Faccio 15 minuti di fila alla cassa.

Il rientro… Di nuovo il calvario

Esco dal centro e raggiungo la macchina. Lascio le lampadine e mi ricordo di dover pagare il Ticket del parcheggio. Torno alle macchinette e pago il ticket. Finalmente esco dal centro commerciale e sconsolato so già che dovrò fare un’altra ora di traffico per tornare a casa.

Resoconto

Tempo speso: 3 ore
Benzina: 15,00 euro
Prodotto acquistato: 25,00 euro
Parcheggio: 1,50 euro.

Totale: 43,00 euro.

Rilascio di CO2 in atmosfera: 0,90Kg

Lo stato attuale delle vendite online

Fuori piove, accendo il mio computer. Mi collego ad Amazon. Trovo le lampadine con uno sconto del 10% a €. 22,50. Essendo un cliente Prime non pago la spedizione. Ricevo l’oggetto il giorno successivo. Se abito in America lo ricevo entro 30 minuti con il drone.

Resoconto

Tempo speso: 3 minuti
Prodotto acquistato: 22,50 euro

Rilascio di CO2 in atmosfera: 0 (se consegnato con drone), non quantificabile se consegnato con corriere (chilometri totali percorsi/numero di consegne*0.90).

Nel futuro? Come saranno le imprese tra 20 anni?

Naturalmente possiamo solo fare delle previsioni basate sull’evoluzione del commercio elettronico in questi anni…

La tecnologia subentra per eliminare i costi superflui di strutture ma anche di personale. L’unico divario che esiste tra l’acquisto offline e online in cui è l’offline a vincere è il tempo di disponibilità del prodotto acquistato. Se fosse possibile avere una copertura tale da consentire la consegna di prodotti entro 30 minuti dall’acquisto, sempre e ad ogni ora del giorno, probabilmente non esisterebbero più i negozi fisici. Non si avrebbe più la necessità di disporre di 2000 mq di negozio. I negozi fisici si ridurrebbero a luoghi in cui poter provare i prodotti prima di acquistarli, e mi riferisco più che altro al settore dell’abbigliamento. Piccoli spazi con più taglie per ogni modello dove provare e scansionare un’etichetta per procedere all’acquisto online (rigorosamente consegnato entro qualche minuto direttamente a casa). Ecco come saranno le imprese tra 20 anni.

Le nostre considerazioni

È ovvio che l’umanità debba procedere con il suo percorso. Probabilmente ne pagheranno alcune figure, come è sempre stato nella storia, ma si apriranno altri spiragli lavorativi, ad esempio il pilota di droni per le consegne.

Gli indici ci dicono che sempre più imprenditori stanno comprendendo man mano l’importanza del mondo online nel futuro della loro impresa ma anche qui ci vuole fortuna perché se gli acquirenti ed i venditori l’hanno capito, lo stanno capendo anche persone che si improvvisano esperti in campo Digital. A questo link c’è un nostro articolo su questo fenomeno dilagante.

Al di la della fortuna, c’è da comprendere che da sempre i prezzi li fa il mercato e se c’è molta richiesta il prezzo aumenta. I costi della digitalizzazione delle imprese sono destinati a salire nel tempo. Gli imprenditori che si stanno trasportando oggi nel mondo digitale lo stanno facendo consapevoli di fare un investimento per il futuro, risparmiando.

Full Stack Web Developer and Audio Engineer. Ha collaborato a diversi progetti con l'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN-LNF) e un progetto sulle reti neurali in compartecipazione con: Università di Roma Tor Vergata, Centro di Tecnologia Biomedica di Madrid, Università Complutense e Politecnico di Madrid.

ACCEDI AL TUO ACCOUNT

CREA ACCOUNT

HAI DIMENTICATO I TUOI DATI?

CONTATTACI

Ti risponderemo entro 24 ore

TORNA SU